logo museo del rubinetto

Piazza Martiri 1 -- 28017 San Maurizio d'Opaglio (NO) -- mail: info@museodelrubinetto.it

logo comune di san maurizio d'opaglio

Comune di S. Maurizio d'Opaglio
Sede del Distretto del Rubinetto

sezione storia rubinetto

/ homepage / Storia del Rubinetto

CuriositÓ idrauliche

Il water closet di Cummings

Nel 1596 il geniale, e sfortunato, Harington aveva inventato il primo gabinetto con sciacquone, guadagnandoci però solo la messa al bando da Londra.

Bisogna arrivare fino alla seconda metà del XVIII secolo perché qualcuno trovi gli appunti di Harington e ne comprenda il significato. E’ infatti il 1775 quando un orologiaio di Londra, Alexander Cummings, si mette a studiare i disegni di Harington, ne comprende l’importanza e decide di produrre un suo brevetto.

Il "water closet" di Cummings è caratterizzato da un pezzo curvo di tubo metallico in grado di trattenere l’acqua, in modo da evitare che le emanazioni del pozzo nero sottostante potessero risalire.

Finalmente i tempi erano maturi e, grazie a questa innovazione, il water poté entrare nelle case, almeno in quelle dei ricchi londinesi, senza timore di appestarle con i suoi effluvi. Il water di Cummings non era però esente da difetti, quale quello di essere costruito in metallo, soggetto dunque ad arrugginire e non sempre agevole da pulire. La via, però, era spianata e da questo momento in poi le innovazione e le migliorie si susseguono. L’uomo abbandona i secoli i cui tutto ciò che aveva a che fare con la pulizia del corpo era guardato con sospetto ( "E cura soprattutto di lavarti il meno possibile" pare fossero soliti raccomandare i nobili francesi del settecento ai loro figli) ed entra nell’epoca dell’igiene.

Giorni e orari di apertura

Aperto dal 1 aprile al 30 novembre, da venerdì a domenica dalle 15:00 alle 18:00

Per informazioni: 0323.89622

 filetto divisore

Sponsor del Museo

iconaI nostri sponsor

 filetto divisore

Il Museo del Rubinetto è socio di:

logo ecomuseo del lago d'orta

 filetto divisore

© museo del rubinetto e della sua tecnologia / info@museodelrubinetto.it / webmail / area riservata

design: kitchen