logo museo del rubinetto

Piazza Martiri 1 -- 28017 San Maurizio d'Opaglio (NO) -- mail: info@museodelrubinetto.it

logo comune di san maurizio d'opaglio

Comune di S. Maurizio d'Opaglio
Sede del Distretto del Rubinetto

sezione storia rubinetto

/ homepage / Storia del Rubinetto

CuriositÓ idrauliche

I medici rubinetto

Wasserhahane, letteralmente "medici rubinetto", così furono chiamati i padri della moderna idroterapia, cioè di quella branca della medicina che applica e studia le proprietà benefiche dell’acqua.

Molto apprezzata nell’antichità, l’idroterapia fu poi quasi dimenticata fino alla seconda metà del XVII secolo, quando Sigmund Johan Hahn e Vincenz Priessnitz, i così detti medici rubinetto, tornarono a studiare le proprietà curative dell’acqua. Dopo di loro, in notevole impulso a questa disciplina fu dato da Sebastian Kneipp, che codificò 160 diverse cure idroterapiche. Egli era stato spinto a dedicarsi a questa branca della scienza da una drammatica storia personale. Quando era un giovane seminarista, infatti, Kneipp fu colpito da una grave forma di tubercolosi polmonari. Pensando di avere ormai poco da vivere, il giovane passava le sue giornate a leggere i libri che quasi a caso gli venivano portati dalla biblioteca. Tra questi gli capitò tra le mani un trattato di S.J. Hahn. Pensando di non aver ormai niente da perdere, il giovane provò su di sé alcune cure riportate nel testo. Due anni dopo, nel 1850, Kneipp era completamente guarito.

Anche se Sebastian Kneipp continuò a dedicarsi alla carriera ecclesiastica, i suoi studi sull’idroterapia non cessarono mai. Nel 1886 veniva pubblicata la sua opera principale, "La mia terapia con l’acqua", nella quale si esponevano le sue teorie mediche, cioè che le cure idroterapiche, unite ad una corretta alimentazione e ad una moderata attività fisica, potevano essere di grande giovamento nella cura di molte malattie.

Negli stessi anni, l’idroterapia iniziava ad essere insegnata nella maggiori università europee

Giorni e orari di apertura

Aperto dal 1 aprile al 30 novembre, da venerdì a domenica dalle 15:00 alle 18:00

Per informazioni: 0323.89622

 filetto divisore

Sponsor del Museo

iconaI nostri sponsor

 filetto divisore

Il Museo del Rubinetto è socio di:

logo ecomuseo del lago d'orta

 filetto divisore

© museo del rubinetto e della sua tecnologia / info@museodelrubinetto.it / webmail / area riservata

design: kitchen