logo museo del rubinetto

Piazza Martiri 1 -- 28017 San Maurizio d'Opaglio (NO) -- mail: info@museodelrubinetto.it

logo comune di san maurizio d'opaglio

Comune di S. Maurizio d'Opaglio
Sede del Distretto del Rubinetto

sezione storia rubinetto

/ homepage / Storia del Rubinetto

CuriositÓ idrauliche

Amsterdam, la cittÓ nata dalle acque

"Acqua o non acqua, qui ci insedieremo!". Fu questa, si racconta, la frase pronunciata dai primi abitanti dell'Olanda, quando decisero che quel territorio basso, spesso invaso dalle onde del mare sarebbe in ogni caso divenuto la loro patria.

La stessa capitale, Amsterdam, non era un tempo che una distesa di acquitrini e gran parte del territorio circostante era ancora invaso dalle acque del Mare del Nord. Nel XII secolo i pescatori che si stabilirono su quelle infide coste decisero di contendere la terra al mare. Costruirono in primo luogo lo Zeedijk, il cui nome significa appunto "diga contro il mare", un immane sbarramento che congiunge l'Olanda del nord con la Frisia, e sul fiume Amstel iniziarono a formare un passaggio provvisto di numerose chiuse denominato Dam. Il villaggio che riuscirono a creare dopo tutte queste difese prese il nome di Amstel-Dam, la futura Amsterdam. In questo villaggio fu subito costruita una chiesa, San Nicola, dedicata al protettore dei pescatori e dei naviganti. Data la sua origine, la città di Amsterdam è sempre stata proiettata verso il mare. Prova ne è che il primo documento su cui leggiamo il suo nome è una nota doganale del 1275. Il documento garantiva ai mezzi di Amsterdam, città allora di modesta importanza, la possibilità di muoversi su tutte le acque della contea d'Olanda.Nei secoli sucessivi la città diventerà una vera signora dei mari la cui flotta spazierà attraverso le rotte di tutto il pianeta. La città, intanto, si era espansa fino ad ottenere una fisionomia simile a quella attuale e a guadagnarsi l'appellativo di Venezia del nord. La città si presenta infatti formata da 90 isolette divise da circa 100 Km e collegate attraverso 400 ponti di pietra

Giorni e orari di apertura

Aperto dal 1 aprile al 30 novembre, da venerdì a domenica dalle 15:00 alle 18:00

Per informazioni: 0323.89622

 filetto divisore

Sponsor del Museo

iconaI nostri sponsor

 filetto divisore

Il Museo del Rubinetto è socio di:

logo ecomuseo del lago d'orta

 filetto divisore

© museo del rubinetto e della sua tecnologia / info@museodelrubinetto.it / webmail / area riservata

design: kitchen